Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Benevento

NOTIZIE

 

 27 gennaio "Giorno della Memoria" - cerimonia in Prefettura

Lunedì 27 gennaio alle ore 16,30 il Prefetto, unitamente ai sindaci di Benevento, Apice, Colle Sannita, Pago Veiano, San Giorgio del Sannio, San Giorgio la Molara, San Leucio del Sannio e Solopaca, luoghi di residenza degli insigniti, consegnerà le medaglie d'onore concesse dal Presidente della Repubblica al sig. Carmine La Porta, Severino De Palma, Pellegrino Nuzzo e ai familiari dei sigg.ri Michele De leso, Raffaele De leso, Cosimo De Palma, Nicolangelo De Palma, Rocco Lucarelli, Nicolangelo Rosella, Gesualdo Vacca, Carmine Formato, Giuseppe Maio, Vitantonio Pirozzi, Giuseppe Pozzuto, Attilio Morante, Luigi De Vizio, Vincenzo Sordillo, Emilio Parente, Michele Cutillo, deceduti. La cerimonia è stata organizzata, come di consueto, in occasione del Giorno della Memoria che ricorda lo sterminio e le persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti. La manifestazione sarà introdotta dal prof. Antonio Gisondi dell'Università degli Studi di Salerno che, per sottolineare il valore della memoria civile come risorsa etica, ricorderà l'esperienza partigiana di un giovane sannita.
 
 
Benevento, 24 gennaio 2014
 
                                                                         L'ADDETTO STAMPA
Pubblicato il :

 Costituito il Centro Operativo Misto di protezione Civile in Cerreto Sannita

A seguito delle scosse sismiche registratesi il 20.01.2014 nell'area dei Monti del Matese, che hanno interessato anche alcuni comuni della provincia di Benevento, il Prefetto Blasco ha costituito il Centro Operativo Misto in Cerreto Sannita, quale strumento di coordinamento provvisorio, per procedere in modo coordinato e secondo un ordine di priorità, alle attività di accertamento dei danni ad edifici pubblici, principalmente scuole ed edifici di culto, nonché ad ogni altro intervento secondo esigenze emergenti nei Comuni interessati.
Il predetto Centro Operativo Misto è presieduto dal Viceprefetto Aggiunto d.ssa Maria De Feo, dirigente dell'Area Protezione Civile, ed è composto dai rappresentanti della Questura, del Comando Provinciale Carabinieri, del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, dalla Sezione di Polizia Stradale e dal Comando Provinciale del Corpo Forestale dello Stato, della Regione Campania - Ufficio Protezione Civile, della Soprintendenza Beni Culturali e Paesaggistici e del Provveditorato alle Opere Pubbliche, nonché dai rappresentanti dei Comuni di Cerreto Sannita, Cusano Mutri, Guardia Sanframondi, San Lorenzello, Pietraroja, Faicchio e Castelvenere.
Benevento, 22 gennaio 2014
 
                                                               L’ADDETTO STAMPA
Pubblicato il :

 Nuove procedure per il rinnovo della patente di guida

Dal 9 gennaio 2014 è operativa la nuova procedura di rinnovo della patente di guida che, abolito l'invio del tagliando di convalida, prevede ora l'emissione di un duplicato del documento, conforme al nuovo modello comunitario.

Secondo la nuova modalità operativa l'interessato deve presentare istanza per il rinnovo, non prima di quattro mesi dalla data di scadenza della validità, presso uno dei medici a ciò abilitati o presso la Commissione medica locale, nei casi previsti.

A seguito della visita medica, lo stesso medico, che certifica l'idoneità al rinnovo, inoltra l'informativa elettronica al CED della Motorizzazione e, contestualmente, rilascia all'interessato una ricevuta di avvenuta conferma di validità della patente di guida con la quale il cittadino può circolare fino al ricevimento del nuovo documento ma, comunque, non oltre 60 giorni dalla data di rilascio.

Il giorno successivo all'acquisizione della conferma di validità la Motorizzazione darà corso alla stampa della nuova patente che verrà recapitata al titolare all'indirizzo indicato in sede di rinnovo.

  Benevento, 17 gennaio 2014

                                                     L’ADDETTO STAMPA

Pubblicato il :

 sottoscrizione Protocollo d'Intesa

Nella mattinata odierna presso il Palazzo del Governo è stato sottoscritto dal Prefetto Ennio Basco, dai Direttori Generali dell’Azienda Ospedaliera G. Rummo e dell’A.S.L. BN1 Nicola Boccalone e Michele Rossi, dal Padre Superiore dell’Ospedale Fatebenefratelli Fra Angelico Bellino e dal responsabile del Centro Operativo 118 Ciriaco Pedicini, un protocollo d’intesa che uniforma sul territorio provinciale le procedure di analisi dei liquidi biologici necessarie ad accertare le violazioni al Codice della Strada relative alla guida in stato di ebrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.
Alla sottoscrizione del protocollo hanno presenziato il Questore, i Comandanti Provinciali dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, del Corpo Forestale dello Stato, il Comandante della Sezione Polstrada ed i rappresentanti della Provincia e del Comune di Benevento, delegato dall’ANCI, le cui pattuglie espletano i servizi di polizia stradale.
L’intesa, che definisce nel dettaglio le fasi degli accertamenti di secondo livello eseguiti a conferma dei risultati delle analisi speditive, consentirà di determinare un risultato di indiscussa affidabilità sotto il profilo medico-legale, sia a garanzia dei conducenti sottoposti alle verifiche e sia a sostegno dei procedimenti scaturenti dalle predette violazioni.
L’accordo si inserisce a pieno titolo nelle iniziative di prevenzione a tutela della sicurezza della circolazione e della incolumità pubblica e privata ed è inteso a dare un segnale forte della presenza sul territorio delle istituzioni che sinergicamente operano nell’interesse generale della popolazione.
Benevento, 16 gennaio 2014
 
Pubblicato il 16/01/2014
Ultima modifica il 17/01/2014 alle 08:16:32

 precettazione personale servizio 118

       Le Segreterie provinciali FP-CGIL, CISL-FP, UIL-FPL e USB OO.SS, all’esito del tentativo di conciliazione esperito presso questa Prefettura in data 7.1.2014, conclusosi negativamente, hanno confermato per il giorno 13 gennaio 2014 la programmata azione di sciopero di tutto il personale operante nel Servizio trasporto infermi in emergenza – 118, che nell’intera provincia è attualmente espletato dalla RTI Italy Emergenza – Bourelly per conto della A.S.L. Benevento 1.
Al fine di garantire l’erogazione del servizio pubblico essenziale il Prefetto di Benevento, Ennio Blasco, con provvedimento in data 8 gennaio 2014 ha precettato il personale infermieristico e gli autisti/soccorritori della predetta RTI ad effettuare nella giornata di sciopero le prestazioni lavorative secondo gli orari e le modalità stabiliti nella programmazione appositamente predisposta.
Pubblicato il 09/01/2014
Ultima modifica il 09/01/2014 alle 17:06:35

 Sospensione Consiglio Comunale di Casalduni - nomina Commissario ad Acta dr. Fiorentino Boniello

A rettifica del comunicato stampa in data 2 u.s. si precisa che il decreto di sospensione del Consiglio Comunale di Casalduni è stato adottato in data 1° gennaio 2014 e che contestualmente alla nomina del dr. Cosimo Facchiano, quale Commissario prefettizio, è stato altresì nominato il dr. Fiorentino Boniello, Funzionario Economico Finanziario in servizio presso questa Prefettura, Commissario ad acta per l’approvazione del bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2013.
 
Benevento, 3 gennaio 2014
 
 
                                            L’ADDETTO STAMPA
Pubblicato il :

 Sospensione comune di Casalduni - nomina Commissario prefettizio dr. Cosimo Facchiano

A seguito della mancata approvazione del bilancio di previsione esercizio finanziario 2013 il Prefetto di Benevento Ennio Blasco, con decreto del 27 dicembre 2013 ha sospeso il Consiglio Comunale di Casalduni nominando, nelle more dell’adozione del provvedimento di scioglimento, il dr. Cosimo Facchiano, Funzionario Economico Finanziario in servizio presso questa Prefettura, quale Commissario prefettizio per la provvisoria gestione dell’Ente.
Benevento, 2 gennaio 2014
 
 
                                                             L’ADDETTO STAMPA
Pubblicato il :

 
Torna su