Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Benevento

NOTIZIE

 

 9^ tappa del Giro d'italia - Riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica

In relazione allo svolgimento della 9^ Tappa del Giro d'Italia, che partirà alle ore 11.00 di domenica 13 maggio da Pesco Sannita, attraversando i territori di Fragneto Monforte, Pontelandolfo, Campolattaro, Morcone e Sassinoro per poi proseguire in direzione del Gran Sasso d'Italia, il Prefetto Galeone ha presieduto nel pomeriggio odierno una riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica.
Nel corso dell'incontro, cui hanno partecipato i vertici delle Forze dell'Ordine ed i rappresentanti della Provincia, del Comune di Pesco Sannita, dei Vigili del Fuoco, dell'Azienda Ospedaliera Rummo e del 118, è stata valutata l'idoneità delle misure programmate al tavolo tecnico operativo tenutosi in mattinata presso la Questura.  

Considerato che il Giro d'Italia rappresenta, oltre che una vetrina per il territorio interessato,  un evento sportivo di grande richiamo, il Consesso ha stabilito nel dettaglio le modalità di collaborazione sinergica di tutte le componenti a vario titolo coinvolte,  necessarie a  garantire lo svolgimento della gara in una cornice di massima sicurezza sia per gli atleti che per gli spettatori, coniugando le esigenze di safety e di security in una pianificazione integrata.

In particolare sono state esaminate le problematiche connesse alle condizioni delle strade comunali, provinciali e statali lungo le quali si sviluppa per circa 25 km il percorso di gara, il presidio degli incroci, la viabilità di accesso al Comune di Pesco Sannita e l'interdizione al traffico del centro urbano nonché le modalità di integrazione del piano sanitario locale con quello predisposto dalla RCS Sport, società organizzatrice della manifestazione.

Nei prossimi giorni, a seguito di ulteriore sopralluogo congiunto, il Prefetto provvederà ad adottare l'ordinanza di chiusura temporanea al traffico  delle arterie stradali interessate dal passaggio della carovana ciclistica  di cui sarà data adeguata comunicazione alla cittadinanza, al fine di contenere eventuali disagi agli automobilisti.

  foto

Pubblicato il :

 Voluta dal Prefetto Paola Galeone presso il teatro San Vittorino di Benevento si è svolta la conferenza 'Un donatore moltiplica la vita"

Si è svolta presso il teatro San Vittorino di Benevento, alla presenza delle massime autorità civili e militari, la conferenza dal titolo "Un donatore moltiplica la vita", voluta dal Prefetto Paola Galeone attesa la rilevanza sociale del tema della donazione degli organi che consente di garantire a tutti il diritto alla vita arricchendo chi dona dal punto di vista morale e culturale.

All'evento sono intervenuti come relatori qualificati e stimati docenti medici e specialisti del Centro Divulgazione dei trapianti di organi e tessuti e dirigenti dell'A.S.L. Napoli 1, del Centro Regionale Trapianti, della A.S.L. di Benevento ed un folto pubblico.

Il Prefetto ha sottolineato che grande impulso alle donazioni è scaturito dall' evento di grande risonanza mediatica della tragica morte di Nicholas, avvenuta il 1° ottobre 1994, rimasto vittima a sette anni di un incidente sull'autostrada A3 Salerno- Reggio Calabria.

Sensibilizzare sul tema del consenso alla donazione di organi e tessuti dopo il decesso, al fine di ridurre la lista d'attesa delle circa novemila persone che ogni anno aspettano di poter ritornare a vivere grazie al trapianto, significa divenire "messaggeri di speranza".

All'origine di ogni intervento di trapianto c'è una decisione di grande valore etico: la decisione di offrire, senza ricompensa, una parte del proprio corpo, per la salute ed il benessere di un'altra persona, gesto che si configura come un autentico atto d'amore.

Il principio della solidarietà richiama l'attenzione sul valore fondamentale del "donare" all'insegna di quel patrimonio valoriale caratterizzato dalla relazionalità e umanità che distingue il volto stesso dell'essere umano dagli altri esseri viventi.

La conferenza si è conclusa con il concerto lirico sinfonico eseguito a cura dell'orchestra del Conservatorio Statale di Musica "Nicola Sala" di Benevento e della Fondazione Festival Pucciniano.
 
 
 
 
 
Pubblicato il :

 Sottoscrizione Protocollo di Legalità

Nella mattinata odierna il Prefetto di Benevento, Paola Galeone, ed il Prefetto di Caserta, Raffaele Ruberto, hanno sottoscritto con i rappresentanti di Rete Ferroviaria Italiana e dell'impresa Pizzarotti di Parma, capofila del Consorzio appaltatore dei lavori, il Protocollo di Legalità per la prevenzione dei tentativi di infiltrazione mafiosa della criminalità organizzata relativo ai lavori di raddoppio della tratta Cancello - Frasso Telesino della linea ferroviaria Napoli- Bari.

La realizzazione dell'opera, di importanza strategica nel sistema dei collegamenti tra le aree del Paese, rientra nel programma delle "Infrastrutture pubbliche e private e degli insediamenti produttivi", deliberato dal CIPE il 21 dicembre 2001 n.121) e   riguarderà tutta la filiera delle imprese coinvolte a diverso titolo nell'esecuzione dei lavori.

Il Protocollo mira a garantire il più elevato livello di prevenzione antimafia nell'esecuzione delle opere e di sicurezza e regolarità dei cantieri di lavoro.

A tal scopo l'intesa è stata sottoscritta anche dai rappresentanti delle organizzazioni sindacali di categoria Fillea CGIL, Filca CISL e Feneal UIL delle provincie di Benevento e Caserta, per la parte del protocollo relativa, in particolare, al monitoraggio e tracciamento ai fini di trasparenza dei flussi di manodopera.

Il testo del Protocollo è consultabile sul sito della Prefettura www.prefettura.it/benevento .
 
 
 
Pubblicato il 18/04/2018
Ultima modifica il 06/12/2018 alle 10:05:42

 Bando di gara accoglienza migranti 2018 CIG 74345798AB

Nella sezione Amministrazione trasparente/Bandi di gara e contratti di questo sito (al seguente link: http://www.prefettura.it/benevento/contenuti/Bando_di_gara_accoglienza_migranti_2018_cig_74345798ab-6963978.htm ), è stato pubblicato il Bando di gara accoglienza migranti 2018 CIG 74345798AB e relativi allegati da utilizzare per la partecipazione alla procedura di gara.
Scadenza termine di ricezione offerte: 21 maggio 2018 ore 12:00 .
Pubblicato il :

 Il 13 aprile p.v. alle ore 16.00 presso il Teatro San Vittorino conferenza dal titolo 'Un donatore moltiplica la vita"

Il prossimo 13 aprile p.v. alle ore 16.00 presso il Teatro San Vittorino in Benevento si terrà la conferenza dal titolo "Un donatore moltiplica la vita", voluto fortemente dal dr. Franklin Picker direttore generale della A.S.L. BN, dal dr. Mario Forlenza direttore generale della A.S.L. Napoli 1 Centro e dal dr. Antonio Corcione direttore del Centro Regionale Trapianti.

La conferenza coordinata dalla dr.ssa Mariarosaria Focaccio responsabile della divulgazione dei " trapianti di organi e tessuti" della A.S.L. Napoli 1 Centro e del CRT.

Considerata la rilevanza sociale che assume il tema della donazione degli organi, il Prefetto di Benevento Paola Galeone ha voluto patrocinare l'evento con la Questura di Benevento, la Città di Benevento e con il Conservatorio Statale di Musica "Nicola Sala" di Benevento.

La conferenza si svolgerà con il seguente programma:

  • ore 16.00 conferenza;
  • a seguire concerto a cura dell'Orchestra del Conservatorio "N. Sala" di Benevento.
Sarà particolarmente gradita la partecipazione di tutta la cittadinanza alla suddetta manifestazione.
Pubblicato il :

 Incontro di calcio BENEVENTO-JUVENTUS in programma il 7.4.2018 - Riunione del Comitato provinciale ordine e sicurezza pubblica

Nel pomeriggio del 5 u.s. si è riunito il Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, convocato dal Prefetto Galeone per l'esame delle eventuali criticità relative all'incontro di calcio Benevento-Juventus che ha già fatto registrare l'esaurimento dei biglietti disponibili sia per la tifoseria locale che per quella ospite.

Il rappresentante del Benevento Calcio nel confermare l'esaurimento di tutti i biglietti disponibili, ha riferito che sono stati rilasciati anche titoli di ingresso relativi a posti normalmente non utilizzati per la ridotta visibilità del campo di gioco a specifica richiesta di tifosi intenzionati a non mancare ad una partita che registra massimo interesse.

Nel corso dell'incontro è stata pertanto ulteriormente verificata l'adeguatezza delle misure ritenute più opportune per assicurare lo svolgimento nelle migliori condizioni di sicurezza della gara per la quale l'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive ha disposto la sensibilizzazione dei servizi.

Il Questore Bellassai ha assicurato la predisposizione di misure organizzative volte ad elevare gli standard di sicurezza nell'afflusso e deflusso dallo stadio con la previsione anche del presidio di tutti i cavalcavia che si trovano lungo le arterie di accesso alla città con il coinvolgimento delle polizie municipali.

Nella circostanza, è stato, in particolare disposto il potenziamento del servizio di stewarding nelle attività di pre-filtraggio e filtraggio presso i varchi dedicati e raccomandata l'adozione da parte del Comune capoluogo dei provvedimenti concernenti il divieto, in tutta la città, di vendita di bevande alcooliche superiori ai 5 gradi nonché di bibite in lattine o contenitori di vetro, con ordine di somministrazione esclusivamente in contenitori di plastica.

Il Vice Sindaco ha assicurato l'adozione degli opportuni dispositivi di regolamentazione del traffico e della sosta degli autoveicoli come concordati al tavolo operativo svoltosi in Questura.

Pubblicato il :

 
Torna su