Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Barletta Andria Trani

D.P.C.M. 22 MARZO 2020 - Comunicazione attività produttive industriali e commerciali

Il D.P.C.M. 22/03/2020 dispone nuove misure sulle attività produttive industriali e commerciali.
Le comunicazioni relative alla prosecuzione delle attività funzionali ad assicurare la continuità delle filiere dei settori di cui all'allegato 1 del medesimo D.P.C.M., dei servizi di pubblica utilità e dei servizi essenziali di cui alla legge n. 146/1990, nonché delle attività svolte con impianti a ciclo produttivo continuo presenti nel territorio della provincia, dovranno essere inviate alla casella di posta elettronica certificata  protocollo.prefbt(at)pec.interno.it   dal legale rappresentante o dal procuratore generale/speciale, minuto di procura, della azienda interessata, indicando nell'oggetto  "DPCM 22 marzo 2020 - Comunicazione attività"  , utilizzando esclusivamente l'accluso MODULO predisposto da questo Ufficio.
 
L'autorizzazione allo svolgimento delle attività di cui all'art. 1 co. 1 lett. h) del D.P.C.M. 22/03/2020 dovrà essere richiesta, invece, dai legali rappresentanti delle attività dell'industria dell'aerospazio e delle difesa, nonché delle altre attività aventi rilevanza strategica nazionale, con propria autonoma formale istanza indirizzata a questa Prefettura, mediante invio alla casella di posta elettronica certificata  protocollo.prefbt(at)pec.interno.it   , completa delle seguenti indicazioni:
  • sede dello stabilimento;
  • tipologia di attività;
  • imprese e amministrazioni beneficiarie dei prodotti e dei servizi attinenti alle attività consentite.
***
La Prefettura di Barletta Andria Trani è competente esclusivamente per le attività produttive ubicate sul territorio della provincia di Barletta Andria Trani.
***
Per le attività già espressamente autorizzate dall'art. 1, lett. a) del D.P.C.M. non è necessario compiere nessun adempimento formale.
 

Data pubblicazione il 23/03/2020
Ultima modifica il 30/03/2020 alle 12:46

 
Torna su