Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Bari

Comunicati Stampa

 

 Nuovo censimento della popolazione e delle abitazioni

Il nuovo Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, partito il 7 ottobre scorso, coinvolgerà ogni anno un campione di Comuni del territorio provinciale. Nell'arco di quattro anni (2018-2021) tutti i Comuni saranno coinvolti nelle operazioni censuarie.

Per accrescere la conoscenza di tutte le fasi del censimento, l'I.S.T.A.T. ha predisposto all'indirizzo https://censimentigiornodopogiorno.it/ un kit di comunicazione e informazione contenente materiale illustrativo ed esplicativo che consente di conoscere e approfondire i vari aspetti dell'attività.

Si tratta di una delle iniziative finalizzate a costruire un sistema virtuoso di scambio e di condivisione che possa concorrere al buon esito delle operazioni censuarie.

Il collegamento all'indirizzo web è disponibile anche sul sito della Prefettura di Bari www.prefttura.it/bari .

Pubblicato il :

 Situazione patrimoniale e reddituale titolari cariche direttive - Il supplemento bollettino 2017 (redditi 2016)

La legge 5/7/1982 n. 441 ha introdotto l'obbligo, anche per i titolari di cariche direttive presso Enti, Istituzioni e Società, di rendere nota la propria situazione patrimoniale e reddituale al fine di portarla a conoscenza dei cittadini. 

Nell'intento di rendere accessibili le suddette notizie al maggior numero possibile di cittadini, la Presidenza del Consiglio dei Ministri trasmette, annualmente, una copia del predetto bollettino e supplemento ad ogni Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo, affinchè in ogni capoluogo di provincia ne sia possibile la consultazione. 

Il supplemento del bollettino 2017 (redditi 2016), in formato PDF, concernente le dichiarazioni patrimoniali e reddituali dei titolati di cariche direttive (art. 12 della legge n. 441/1982), è consultabile presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico di questa sede,  nei giorni di lunedì e di venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e sarà consultabile,  secondo le modalità di accesso indicate nella circolare della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 18 gennaio 2013.

 

Pubblicato il :

 NOMIMA DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO PER LA PROVVISORIA GESTIONE DEL COMUNE DI CORATO

In data odierna il Prefetto di Bari, Marilisa Magno, ha disposto la sospensione del Consiglio comunale di Corato e la contestuale nomina della dott.ssa Rossana RIFLESSO, Viceprefetto Vicario della Prefettura – U.T.G. di Bari a Commissario Prefettizio per la provvisoria gestione dell’ente.

Il provvedimento è stato adottato a seguito delle dimissioni presentate dal Sindaco Mazzilli divenute efficaci ed irrevocabili.

Pubblicato il :

 Bari, 5 ottobre 2018 - Seminario "Il Censimento permanente: un'opportunità per il governo dei territori"

Questa mattina in Prefettura si è tenuto il seminario dal titolo “ Il Censimento permanente: un'opportunità per il governo dei territori ”, rivolto ai Sindaci e agli amministratori comunali dell’Area metropolitana di Bari, agli Enti del Sistan, al mondo accademico e agli utilizzatori della statistica ufficiale.

L’evento, organizzato dalla Prefettura U.T.G. di Bari e dall’ISTAT sede territoriale per le Marche, l’Abruzzo e la Puglia, ha avuto inizio con i saluti del Prefetto di Bari Marilisa Magno, dell’Assessore con delega ai Servizi Demografici e Statistici del Comune di Bari, Angelo Tomasicchio e dal Direttore della sede territoriale Istat per le Marche, l’Abruzzo e la Puglia, Angela Digrandi.

E’ stata illustrata la nuova strategia censuaria che per la prima volta non sarà più decennale ma annuale e non coinvolgerà più tutte le famiglie residenti in Italia, ma soltanto un campione di queste. Il nuovo sistema, che avrà inizio il prossimo 7 ottobre, prevede una prima fase di avvio che dura quattro anni (2018-2020) in cui solo una parte dei Comuni parteciperà ogni anno alle operazioni di censimento, la restante parte sarà chiamata in causa una sola volta nell’arco dei quattro anni. Entro il 2021 tutti i Comuni saranno coinvolti nelle operazioni censuarie. I dati ottenuti saranno di tipo censuario, riferiti all’intera popolazione, che integrati con i dati di altre fonti amministrative, debitamente validati, genereranno un costante aggiornamento dei registri statisti che implementerà il sistema degli archivi dell'Istat, costituendo così un pieno supporto alle politiche territoriali dei comuni.

Il seminario, articolato in due sessioni di lavoro, con l’intervento tra i relatori anche del Direttore del Dipartimento dell’ISTAT, Valerio Fiorespino e Direttori Centrali, Patrizia Cacioli e Sandro Cruciani, è stata l’occasione per offrire ai partecipanti spunti di riflessione e confronto.

 

Pubblicato il 05/10/2018
Ultima modifica il 05/10/2018 alle 17:54:55

 Seminario "Il Censimento permanente: un'opportunità per il governo dei territori"

Il 5 ottobre 2018 alle ore 9.00, presso il Palazzo del Governo, Sala degli Specchi, piazza Libertà n. 1, si svolgerà il seminario dal titolo “ Il Censimento permanente: un'opportunità per il governo dei territori ”, rivolto ai Sindaci e agli amministratori comunali dell’Area metropolitana di Bari, agli Enti del Sistan, al mondo accademico e agli utilizzatori della statistica ufficiale.

Nel corso dell’evento saranno presentate le principali innovazioni del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, che consentirà la produzione annuale dei principali dati sulla popolazione e arricchirà il sistema degli archivi dell'Istat per il pieno supporto alle politiche territoriali dei comuni.
Pubblicato il :

 
Torna su