Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Bari

Comunicati Stampa

 

 Il Ministro dell'Interno, Matteo Salvini, visita a Bari un bene confiscato alla criminalità organizzata

Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, martedì 19 febbraio alle ore 17, visiterà un bene confiscato alla criminalità organizzata, sito a Bari, via Gentile n.87/A. La visita avverrà alla presenza della stampa. I giornalisti e i foto cineoperatori che intendono partecipare dovranno accreditarsi entro le ore 15.00 del 18 febbraio 2019 previa richiesta su carta intestata da inoltrare alla Prefettura di Bari, via posta elettronica agli indirizzi rosa.montrone(at)interno.it giovannamaria.pice(at)interno.it , indicando il nominativo, il luogo, la data di nascita e gli estremi di un documento di riconoscimento.
Pubblicato il :

 CHIUSURA AL PUBBLICO UFFICI DELLA PREFETTURA - SEDE CENTRALE - MARTEDI' 19 FEBBRAIO 2019

Si informa che gli uffici della Prefettura (sede centrale Piazza Libertà n. 1) saranno chiusi al pubblico nel giorno di martedì 19 febbraio 2019.

Pubblicato il :

 SOTTOSCRITTO IL PATTO PER LA SICUREZZA, ALLA PRESENZA DEL CAPO DELLA POLIZIA, FRANCO GABRIELLI

In Prefettura, in data odierna, alle ore 10.00, alla presenza del Capo della Polizia, Prefetto Franco Gabrielli, il Prefetto di Bari, Marilisa Magno e il Sindaco del Comune di Putignano, Domenico Giannandrea, hanno sottoscritto il Patto per la Sicurezza per l'istituzione di un Commissariato di P.S. nella Città di Putignano.

Tale patto, in attuazione della Direttiva del Ministro dell'Interno del 15.08.2017, finalizzata ad una razionalizzazione dei Presidi di Polizia, rappresenta una fattiva e concreta collaborazione tra Stato e Autonomie locali per la tutela degli interessi fondamentali dei cittadini e per contribuire ad elevare il livello di percezione di sicurezza.
 
firma patto sicurezza presenza capo polizia
Pubblicato il :

 Bollettino 2018 (redditi 2017) concernente la situazione patrimoniale e reddituale dei titolari di cariche direttive di enti, Istituti e Società

La legge 5/7/1982 n. 441 ha introdotto l'obbligo, anche per i titolari di cariche direttive presso Enti, Istituzioni e Società, di rendere nota la propria situazione patrimoniale e reddituale al fine di portarla a conoscenza dei cittadini.

 

Nell'intento di rendere accessibili le suddette notizie al maggior numero possibile di cittadini, la Presidenza del Consiglio dei Ministri trasmette, annualmente, una copia del predetto bollettino e supplemento ad ogni Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo, affinchè in ogni capoluogo di provincia ne sia possibile la consultazione.

 

Il bollettino 2018 (redditi 2017), in formato PDF, concernente le dichiarazioni patrimoniali e reddituali dei titolati di cariche direttive (art. 12 della legge n. 441/1982), è consultabile presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico di questa sede,  nei giorni di lunedì e di venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e sarà consultabile,  secondo le modalità di accesso indicate nella circolare della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 18 gennaio 2013.

Pubblicato il :

 
Torna su