Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Bari

Comunicati Stampa

 

 Bonifico del porto di Molfetta: riunione del Comitato Provinciale

Martedì 29 luglio alle ore 9.30 si riunirà in Prefettura il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica allargato alla partecipazione del Procuratore della Repubblica di Trani per l’esame della problematica relativa alla bonifica del Porto di Molfetta.

All’incontro parteciperanno tutti gli enti interessati all’operazione.

Pubblicato il :

 Sicurezza per Bari: riunito il Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza

Oggi 25 luglio si è tenuto in Prefettura la riunione del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica con la partecipazione del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Bari e del nuovo Questore per l’esame della situazione della sicurezza nel capoluogo alla luce dei recenti episodi di criminalità.

Nel corso dell’incontro sono state definite, tra le altre, le strategie di intervento coordinate e condivise per garantire maggiore sicurezza ai turisti stranieri in transito nel nostro territorio, con particolare riguardo alle aree di collegamento dall’arteria autostradale fino al porto di Bari e nelle zone ad alto interesse culturale come la Cattedrale e la Basilica di S. Nicola nel borgo antico.

Le misure di rafforzamento della sicurezza riguarderanno anche le aree interne del porto di Bari a tutela dei numerosi croceristi in visita alla città e tutte le zone ad elevato rischio criminalità, senza trascurare gli altri quartieri e le aree marittime.

Sarà rinnovato a breve con il Comune di Bari il “Patto per la sicurezza nella città di Bari” che consentirà l’utilizzo di ulteriori risorse finanziarie rinvenienti dal progetto “crime-mapping” per l’intensificazione delle attività di vigilanza e controllo del territorio, anche attraverso l’implementazione dei sistemi di video – sorveglianza. Per le fasce deboli sarà predisposto dal Comune di Bari un piano di aiuto e sostegno rivolto principalmente alle esigenze di coloro che versano in stato di grave indigenza.

Fondamentale è stato l’apporto fornito dal Procuratore della Repubblica e dal nuovo Questore di Bari che ha messo a disposizione la sua competenza ed esperienza maturata nella lotta alla criminalità organizzata.

Nei prossimi giorni saranno previste periodiche riunioni tecniche presso la Questura di Bari per pianificare e orientare i servizi di prevenzione generale e di controllo del territorio in relazione alla incidenza dei reati di criminalità diffusa nei quartieri della città.

Si rinnova l’invito unanime alla cittadinanza a collaborare con le Forze dell’ordine e a riporre sempre di più fiducia nelle istituzioni che operano costantemente per la salvaguardia del territorio e la sicurezza della collettività.

Pubblicato il :

 Sottoscrizione del Protocollo d'intesa per la prevenzione della criminalità in banca

Mercoledì 23 luglio, alle ore 10.30, nella Prefettura di Bari verrà sottoscritto, per il biennio 2014-2016, il nuovo Protocollo d’intesa con l’A.B.I. e gli Istituti di credito di questa provincia per la prevenzione della criminalità in banca.
Il documento, che conferma e rafforza la proficua collaborazione instaurata tra la Prefettura, le banche e le Forze dell’Ordine, prevede misure aggiuntive di sistemi di sicurezza ed in particolare un sistema anticamuffamento, la gestione centralizzata dei mezzi forti e sistemi di protezione delle apparecchiature ATM bancomat.
Alla sottoscrizione parteciperanno il Responsabile dell’Ufficio Sicurezza Anticrimine dell’A.B.I., nonché i rappresentanti delle banche di questa provincia aderenti al documento pattizio.
Pubblicato il :

 
Torna su