Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Bari

Avvisi e notizie

20 Marzo 2017
 
E' stata pubblicata una nuova sezione chiamata "  RESET PASSWORD APPLICATIVA E NUOVA IMPOSTAZIONE "  che contiene le istruzioni per effettuare, AUTONOMAMENTE il reset della password applicativa e la sua nuova impostazione nel caso che sia stata dimenticata  o perduta.
 
SI CONSIGLIA DI CONSULTARE LE F.A.Q. CHE VENGONO AGGIORNATE PERIODICAMENTE ULTIMO AGGIORNAMENTO NELLE F.A.Q. PROBLEMI APPLICATIVI AL 20 marzo 2017  
 
   
28 Febbario 2017
Al fine di agevolare l'espletamento delle richieste di rinnovo certificati inviate ad assistenza.antimafia(at)interno.it si invitano tutti gli operatori della B.D.N.A. ad attenersi alle già comunicate modalità operative compilando obbligatoriamente una mail secondo il facsimile reperibile sia sul sito delle Prefetture sia sul sito del Dipartimento delle Politiche del Personale
 
nella sezione BANCA DATI NAZIONALE UNICA ANTIMAFIA alla voce   SEGNALAZIONE PROBLEMI TECNICI (PASSWORD - CERTIFICATI)
 
Alla mail è necessario allegare il relativo modello compilato e firmato.
 
Si precisa che solo le richieste presentate secondo tali modalità verranno evase in tempi brevi.
 
Si ricorda che il rilascio del nuovo certificato è subordinato all'espletamento degli opportuni controlli da parte della Prefettura competente alla quale vengono inoltrate tutte le richieste pervenute ad assistenza.antimafia(at)interno.it
 
Solo dopo l'espletamento di tali controlli assistenza.antimafia(at)interno.it potrà procedere con il reset del certificato scaduto e il rilascio del nuovo.
Precisazione del 17 marzo 2017
Per quanto riguarda i modelli e i facsimile che riguardano le richieste per il rinnovo del certificato digitale si può consultare la pagina dedicata "CERTIFICATO DIGITALE (news di febbraio 2017) nella quale, oltre a chiarimenti sul concetto di certificato digitale, sono forniti Modelli e facsimili sempre aggiornati
 
 
Ottobre 2016
 
Dal mese di ottobre 2016  viene rilasciata la VERSIONE 3.1 della documentazione in seguito alla pubblicazione della nuova veste grafica dell'applicativo BDNA.
La  nuova versione del Manuale Istruzioni per l'accesso alla macchina virtuale (3.1.1)    conterrà  sia le nuove immagini dell'applicativo che tutti i modelli di comunicazione con l'assistenza.
Nella sezione  3.1 F.A.Q.    sono presenti le sezioni già esistenti rinnovate secondo la nuova veste grafica dell'applicativo e una nuova sezione   3.1 F.A.Q. Problemi applicativi  nella quale sono descritte le domande e le relative risposte a  problemi applicativi frequenti.
 
 
Si ricorda che il certificato digitale ha durata annuale .
Il rinnovo del certificato si può richiedere entro il mese precedente alla data di scadenza  inviando una email ad assistenza.antimafia(at)interno.it  , come descritto nel punto  "    Il certificato digitale risulta scaduto. "   delle F.A.Q. Problemi tecnici  
 
 
VALIDITA' DELLE CREDENZIALI DI AUTENTICAZIONE ( D.P.C.M. 30.10.2014 n. 193 art.21)
Si segnala agli utenti che, in ottemperanza alla norma vigente , il sistema B.D.N.A. esegue un controllo automatico sulla validità delle credenziali rilasciate, in aderenza a quanto recita l' art. 21:
 
comma 1: "le credenziali di autenticazione e i relativi certificati abilitanti sono validi per un periodo di dodici mesi a decorrere dal giorno in cui essi sono attivati ".
comma 3: " le credenziali di autenticazione non utilizzate da almeno sei mesi sono disattivate automaticamente dal sistema ".
 
Qualora il sistema riscontri il verificarsi delle condizioni previste dal comma 1 e 3 impedisce all'utente la fruizione del servizio.
 
L'utente per ripristinare l'operatività deve contattare assistenza.antimafia(at)interno.it segnalando la problematica.
 
Per gli utenti che accedono alla procedura tramite VPN
  
Si ricorda che per accedere alla procedura è già attiva da tempo la nuova modalità di accesso tramite CITRIX.
 
Per accedere secondo la nuova modalità è necessario installare il plug-in Citrix secondo le istruzioni operative fornite nel manuale .

Data pubblicazione il 21/09/2016
Ultima modifica il 27/03/2017 alle 15:53

 
Torna su