Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Avellino

Comunicati Stampa

 

 PUBBLICITA' DELLA SITUAZIONE PATRIMONIALE DI TITOLARI DI CARICHE DIRETTIVE DI ALCUNI ENTI ... Supplemento Bollettino 2016

 
Si comunica che presso l'Ufficio di Gabinetto di questa Prefettura - Corso Vittorio Emanuele n. 4  - è consultabile, su supporto informatico, il bollettino relativo a supplemento dell'anno 2016 (redditi 2015) concernente le dichiarazioni patrimoniali e reddituali dei titolari di cariche elettive e direttive di alcuni Enti, Istituti e Società di cui all'art. 12 della legge 441/1982.
Hanno diritto alla consultazione tutti i cittadini iscritti nelle liste elettorali per le elezioni della Camera dei Deputati.

La consultazione di detto bollettino è consentita nei limiti previsti dall' art. 8 della citata legge e potrà aver luogo nei giorni di Lunedì, Mercoledì e Venerdì, dalle ore 10.00 alle 12.00.
 
Lì, 30 ottobre 2017

L'ADDETTO STAMPA
Pubblicato il :

 II Prefetto di Avellino, Maria Tirone, ha disposto linvio della Commissione d'accesso prevista dall'art. 143 del D.Lg. 267/2000 al Comune di Pago del Vallo di Lauro.

 
II Prefetto di Avellino, Maria Tirone, ha disposto l'invio della Commissione d'accesso prevista dall'art. 143 del D.Lg. 267/2000 al Comune di Pago del Vallo di Lauro.
La Commissione, composta dalla Dott.ssa Maura Nicolina Perrotta, Viceprefetto in servizio presso l'O.I.V. del Ministero dell'Interno, dal Ten. Gianluca Candura, Comandante della Compagnia Carabinieri di
Baiano, dal Ten. Michele Ingicco, Comandante della Sezione Tutela Economia del Nucleo Polizia Tributaria presso il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Avellino, è stata nominata per tre mesi,
prorogabili per altri tre, e si è insediata in data odierna.


lì, 30 ottobre 2017

L'ADDETTO STAMPA
Pubblicato il 30/10/2017 ultima modifica il 30/10/2017 alle 12:04:19

 CALENDARIO CERIMONIE PER LE CELEBRAZIONI COMMEMORATIVE DEI CADUTI E DELLA GIORNATA DELL'UNITA' NAZIONALE E DELLE FORZE ARMATE

 
A seguito della riunione di Coordinamento interistituzionale presso la Prefettura di Avellino, anche quest'anno il 2 e 4 novembre prossimi, si svolgeranno, alla presenza del Prefetto Maria Tirone, le tradizionali cerimonie per le celebrazioni commemorative dei Caduti e la ricorrenza della Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate.

In tale occasione, le Autorità Civili, Militari e religiose interverranno per rendere omaggio ai Caduti di tutte le Guerre e per festeggiare la solennità del 4 novembre.

La cerimonia del 2 novembre inizierà alle ore 9.40 con la deposizione della Corona alla Stele ricordo intitolata ai Caduti di tutte le Guerre presso il cimitero di Avellino, dove, successivamente, presso la Chiesa Madre sarà officiata dal Vescovo di Avellino, S.E. Reverendissima Mons. Arturo Aiello, la Santa Messa in suffragio ai Caduti.

La manifestazione del 4 novembre prenderà il via alle ore 9.45 in Via Matteotti con lo schieramento della compagnia di formazione del 232° Reggimento Trasmissioni, al quale seguiranno l'afflusso e il posizionarnento delle autorità, del Medagliere dei Combattenti e Reduci e delle Associazioni Combattentistiche e d'Arma, il Gonfalone della Città di Avellino, decorato con Medaglia d'Oro al Valore Civile e Medaglia d'Oro al Merito Civile, e il Gonfalone della Provincia.

Dopo gli onori al Prefetto di Avellino e rassegna del Reparto schierato, seguirà la cerimonia dell'Alzabandiera con la deposizione della corona e la Guardia d'onore al Monumento dedicato ai Caduti.

La cerimonia dell'Ammainabandiera in Piazza Matteotti, prevista alla ore 17.00, chiuderà la celebrazione della Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate.
Sarà particolarmente gradita la presenza alle suddette cerimonie della popolazione e degli organi di stampa.
 
lì, 30 ottobre 2017
 
L'ADDETTO STAMPA
     - Fedullo -
Pubblicato il 30/10/2017 ultima modifica il 30/10/2017 alle 14:46:24

 Informazioni in materia di prevenzione delle truffe, in particolare di natura finanziaria,agli anziani e alle persone dotate di bassa educazione finanziaria.

 
Si informano le SS.LL. che sul sito della Prefettura è stato realizzato un link dedicato alla prevenzione delle truffe nel quale sono stati, tra l'altro, pubblicati i consigli dell' A. B. l. per l'home banking sicuro, il Vademecum con consigli utili contro  le truffe, l' Elenco link per un uso corretto e responsabile delle carte di pagamento ed il Vademecum predisposto dall' Associazione nazionale anziani e pensionati di Confartigianato.
Sono stati, altresì, sensibilizzati i Sindaci della provincia di Avellino affinché il personale fornisca utili indicazioni sulla problematica delle tmffe a coloro che, in particolare gli anziani, si rivolgono agli uffici per esigenze connesse ai servizi erogati.
Al riguardo, è stato predisposto un "vademecum" contenente alcuni consigli utili per difendersi dalle possibili truffe affinché possa essere diffuso agli anziani che  accedono agli Uffici comunali.
 
 
Lì, 27 ottobre 2017
 
L'ADDETTO STAMPA
Pubblicato il 27/10/2017 ultima modifica il 27/10/2017 alle 14:34:07

 INCONTRO IN PREFETTURA PER ESAMINARE LA PROBLEMATICA DELL'ULTIMAZIONE DEI LAVORI E DEL CONSEGUENTE UTILIZZO DEL CENTRO PER L' AUTISMO

 
Si è riunito oggi in Prefettura, convocato dal Prefetto Maria Tirone , un incontro con il Sindaco di Avellino, il Vice Presidente Commissione Sanità presso il Consiglio regionale, il Direttore dell'Azienda Ospedaliera "Moscati" e il Direttore del Dipartimento Salute Mentale  per esaminare la problematica, sottoposta all'attenzione della Prefettura da alcune  associazioni di volontariato, inerente la realizzazione del Centro per l'Autismo di Valle  .
 
Il Sindaco di Avellino ha assicurato l'avvio, in breve tempo, delle procedure  finalizzate al completamento dei lavori che renderebbero fruibile la struttura ed ha espresso l' interesse  dell'Amministrazione affinché la struttura possa essere inserita per la finalità originaria nella programmazione dei servizi sul territorio.
 
Il Direttore del Dipartimento Salute Mentale ha assicurato che si farà portavoce presso il  Direttore generale dell' A.S.L. dell' esigenza emersa dal tavolo di verificare, nel rispetto delle normative regionali e delle risorse disponibili, la possibilità di inserire il centro di Valle nella programmazione dei progetti da destinare  all'autismo.
 
Il Prefetto ha segnalato la necessità di attivare un tavolo tecnico tra le amministrazioni coinvolte per definire il percorso da attuare per la successiva attivazione della struttura, una volta che la stessa sarà  completata e allo scopo di consentire le occorrenti verifiche, si è condiviso di convocare a breve un ulteriore incontro.                                                                                                               
 
Avellino, 12 ottobre 2017                                                                                                
 
 
 
L'ADDETTO STAMPA
 
       - Fedullo -
 
Pubblicato il 12/10/2017 ultima modifica il 12/10/2017 alle 18:30:37

 Nomina Commissario Prefettizio Comune di Conza della Campania

 
CON PROVVEDIMENTO IN DATA ODIERNA, IL PREFETTO HA NOMINATO LA DOTT.SSA MARIA ANTONIETTA CAVA, VICE PREFETTO AGGIUNTO, COMMISSARIO PREFETTIZIO PER LA TEMPORANEA GESTIONE DEL COMUNE DI CONZA DELLA CAMPANIA IN ATTESA CHE SI PERFEZIONI LA PROCEDURA DI SCIOGLIMENTO AVVIATA A SEGUITO DELLE DIMISSIONI RASSEGNATE DAL SINDACO IL 16 SETTEMBRE SCORSO E DIVENUTE IRREVOCABILI IL 7 OTTOBRE 2017.

Avellino, 9 ottobre 2017

L'ADDETTO STAMPA

Pubblicato il 10/10/2017 ultima modifica il 10/10/2017 alle 09:59:12

 Iniziative a sostegno dei Comuni che intendono aderire alla rete SPRAR.

 
L'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani ha recentemente promosso alcune interessanti  iniziative dirette a supportare gli Enti locali che intendono aderire al Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati.

In particolare, è stato messo a punto dalla predetta Associazione, in collaborazione con Cittalia e  il Servizio Centrale, il Tutorial, uno strumento multimediale consultabile sui sito www.sprar.it   nella sezione ''Aderire alla rete SPRAR".

Articolato in sei moduli dedicati alle varie fasi  di presentazione delle richieste di finanziamento di nuovi progetti, ciascuno dei quali sia in formato testo (pagina web e pdf scaricabile)   che  in  formato  video   (video  tutorial),   illustra   i passaggi essenziali  per l 'accesso al Sistema.
 
Altro strumento attivato da ANCI per sostenere i Comuni che intendono aderire alla rete è l'Help Desk ''Accesso SPRAR", un indirizzo e-mail dedicato ( accesso.sprar(at)cittalia.it ) per informazioni, dubbi o chiarimenti specifici sulle procedure di presentazione della domanda.

Si tratta, dunque, di importanti tasselli volti ad  agevolare  l'attuazione  del  Piano  di   accoglienza difluso ed omogeneo dei richiedenti asilo nel territorio nazionale, sui quali I'ANCI ha già richiamato   I 'attenzione    nell'ambito   della  quotidiana  azione  volta  al più   ampio coinvolgimento   di codeste  realtà    municipali.
 
Si    informa    che    la    presente    circolare    è    consultabile    sul    sito    di questa    Prefettura www.prefettura.it/avellino oppure sulla extranet http://93.57.71.19 sez. circolari prefettizie.


Avellino 09/10/2017                                                              ADDETTO STAMPA
Pubblicato il 09/10/2017 ultima modifica il 09/10/2017 alle 15:01:04

 
Torna su