Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Avellino

Ufficio del Vicario del Prefetto

UFFICIO DEL VICARIO DEL PREFETTO
 
Al Vice Prefetto Vicario sono attribuiti i procedimenti e le attivitą secondo quando previsto  dalla tabella 3 di cui all'allegato A del decreto del Ministro dell'Interno 28 marzo 2007 e che di seguito si riportano:
 
           sostituzione del Prefetto titolare dell'Ufficio territoriale del Governo in caso di assenza o impedimento in tutte le sue funzioni;
            svolgimento, su sua delega, di funzioni proprie del Prefetto in qualitą di titolare dell'Ufficio territoriale di Governo e rappresentante del Governo nella provincia;
           diretta collaborazione con il Prefetto titolare della Prefettura - Ufficio territoriale di Governo nelle seguenti funzioni attinenti al ciclo di pianificazione, programmazione e controllo:
          - informazione del vertice politico sul contesto politico, istituzionale, sociale ed economico della provincia;
          - programmazione gestionale operativa;- controllo di gestione ai sensi dell'art. 4 del D. Lgs. n. 286/1999 e delle altrenorme in materia, secondo gli indirizzi metodologici del Servizio di controllointerno;
          - valutazione dei dirigenti;
          coordinamento e integrazione delle attivitą delle aree funzionali e dei servizi, in posizione di   co-management   nei confronti del Prefetto, cui riferisce;
          affari inerenti le politiche di sviluppo dei sistemi informativi automatizzati e di e- government, pianificazione, sviluppo e monitoraggio delle attivitą del sistema informativo, dei flussi informativi e degli strumenti di automazione di ufficio, interconnessione con banche dati e sistemi informativi di altre amministrazioni. Sviluppo e manutenzione delle procedure applicative informatizzate, dei data base e delle applicazioni web-based. Gestione dei sistemi elaborativi. Sicurezza sistemi e reti. Supporto e servizi di help-desk per le attivitą tecniche di competenza. Analisi delle esigenze formative e di aggiornamento tecnico negli ambiti di competenza. Supporto tecnico per la conduzione del sistema di controllo di gestione. Supporto specialistico per l'attivitą contrattuale in materia informatica;
            affari concernenti la formazione del personale e le tematiche relative all'innovazione organizzativa e allo sviluppo delle risorse umane, in collaborazione con il Dipartimento per le politiche del personale dell'amministrazione civile e per le risorse strumentali e finanziarie, e le Prefetture - U.T.G. della regione;
            relazioni sindacali;
          funzioni e compiti delegati dal Prefetto;
          ulteriori compiti direttamente riconducibili agli ambiti di attivitą di competenza, attributi dal Prefetto titolare della Prefettura - U. t.G. ai sensi dell'articolo 3, comma 5;
          coordinamento dell'esercizio, a livello periferico, delle funzioni di altre amministrazioni dello Stato per le quali la legge preveda l'avvalimento della Prefettura - U.T.G. e di ogni altro compito dello Stato non attribuito dalla legge ad altri Uffici.

Data pubblicazione il 11/11/2014
Ultima modifica il 11/11/2014 alle 14:16

 
Torna su