Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Asti

NOTIZIE

 

 Ordinanza di custodia cautelare per l'omicidio Indino

L'esecuzione, stamane, di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, a carico di cinque persone, per l'omicidio di Francesco Indino, l'autotrasportatore ucciso in piazza Campo del Palio ad Asti il 25 giugno 2015, rappresenta un risultato di grande rilievo, conseguito a seguito di una complessa e prolungata attività investigativa e di intelligence condotta con professionalità e penetrante capacità di intervento dal personale della Squadra Mobile della Questura, efficacemente coordinato dalla Procura della Repubblica di Asti.

Un sincero e partecipe apprezzamento va agli esponenti della Magistratura impegnati nell'indagine, al Questore di Asti Filippo Di Francesco, al Capo della Squadra mobile Loris Petrillo e a tutte le donne e gli uomini della Polizia di Stato che, con tenacia e  dedizione, hanno lavorato all'operazione "Cometa 2015".

Risultati come quelli di oggi costituiscono anche una risposta alle esigenze di sempre maggiore sicurezza che la cittadinanza astigiana rappresenta con forza e confermano i rapporti di costante e proficua collaborazione tra le Istituzioni dello Stato impegnate a prevenire e contrastare ogni forma di criminalità e illegalità.

 

Asti, 3 febbraio 2017
Pubblicato il :

 
Torna su