Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Asti

NOTIZIE

 

 Procedura di estrazione a sorte di Revisori Dei Conti

Il giorno 12 dicembre prossimo alle ore 11,00 si terrà in Prefettura, in seduta pubblica, l'estrazione a sorte dei revisori dei conti dei comuni di Agliano Terme, Casorzo, Cisterna d'Asti, Montabone e dell'Unione Montana Langa Astigiana Valbormida.La scelta verrà effettuata, con procedura informatizzata, nell'ambito degli iscritti nell'apposito elenco predisposto dal Ministero dell'Interno, in applicazione del regolamento ministeriale n. 23 del 15 febbraio 2012.

 

Asti, 7 dicembre 2018

Pubblicato il :

 Insediamento del nuovo Viceprefetto Vicario

Oggi, 5 dicembre 2018, si è insediato ad Asti il dott. Raffaele Sirico, nuovo viceprefetto vicario della prefettura, in sostituzione del dr. Paolo Ponta, che da qualche settimana ha lasciato questa provincia perché destinato ad analogo incarico presso la prefettura di Alessandria.

Il dr. Sirico, viceprefetto, nato ad Afragola (NA), sposato con due figlie, è laureato in Giurisprudenza e specializzato in Diritto e Procedura Penale.

Ha intrapreso la carriera prefettizia nel dicembre 1982 ed ha svolto funzioni dirigenziali in diverse prefetture quali Sondrio, Forlì-Cesena e Rimini.

Trasferito alla prefettura di Ravenna nel settembre 2003, ha svolto la funzione di viceprefetto vicario fino al 27 maggio 2013.

Successivamente, collocato in posizione di disponibilità, è stato destinato a ricoprire l'incarico di commissario straordinario della provincia di Caltanissetta dal 28 maggio 2013, di commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta fino al 31 ottobre 2014 e di componente della Commissione straordinaria per la gestione del Comune di Sedriano (MI).

Dal 19 novembre 2015 è stato trasferito presso la prefettura di Forlì-Cesena ove ha espletato funzioni dirigenziali, fino all'attuale nomina.

Numerosi gli incarichi di rilievo svolti dal dr. Sirico nel corso della sua lunga carriera, tra i quali: commissario straordinario in diversi comuni (Villa Chiavenna, Valfurva, Bormio, Cesenatico e subcommissario del Comune di Sondrio); docente in corsi di formazione per agenti di polizia municipale e stradale, per ufficiali di stato civile e guardie ecologiche.

Nell'ambito delle sue funzioni istituzionali ha ricoperto l'incarico di presidente e componente di numerose commissioni elettorali circondariali, di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo, di commissione tecnica provinciale in materia di prodotti esplodenti, nonché ha coordinato, come responsabile dell'Ufficio di protezione civile, varie unità di crisi istituite per fronteggiare gravi emergenze (Valfurva 1996, Ardenno 1998, Forlì 1999).

Nell'accogliere con piacere ad Asti il nuovo viceprefetto vicario, il Prefetto Terribile si è detto certo che il dr. Sirico saprà mettere al servizio di questa Sede le sue particolari qualità professionali ed umane ed ha augurato al dirigente un sereno e proficuo svolgimento del delicato incarico.

 

Asti, 5 dicembre 2018
Pubblicato il :

 
Torna su