Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Asti

NOTIZIE

 

 Procedura di estrazione a sorte di revisori dei conti

Il giorno 3 luglio prossimo alle ore 12, si terrà in Prefettura, in seduta pubblica, l’estrazione a sorte dei revisori dei conti dei comuni  di Bubbio e Calosso.

La scelta verrà effettuata, con procedura informatizzata, nell’ambito degli iscritti nell’apposito elenco predisposto dal Ministero dell’Interno, in applicazione del regolamento ministeriale n. 23 del 15 febbraio 2012.

 

Asti, 30 giugno 2015

Pubblicato il :

 Incontro con il nuovo Direttore Generale dell’ASL AT

Nella mattinata odierna il Vice Prefetto Reggente dr. Paolo Ponta  ha ricevuto il Direttore Generale dell’A.S.L. AT dr.ssa Ida Grossi, recentemente nominata dalla Giunta regionale del Piemonte.

Nel corso del cordiale colloquio sono state approfondite le tematiche di interesse comune ed è stata confermata la più ampia collaborazione nell’interesse della collettività astigiana.

 

Asti, 29 giugno 2015

 
 
 
Pubblicato il :

 Progetto “Siamo Digitali”

In data odierna è stato convocato il Consiglio territoriale per l’Immigrazione  in seduta pubblica aperta agli Organi di Stampa, per illustrare il progetto “ Siamo Digitali” di cui questa Prefettura è capofila e proponente, cofinanziato dal Ministero dell’Interno e dal Fondo Europeo per l’Integrazione dei cittadini di paesi terzi (FEI) – Azione 9-2013 “Capacity Building”.

Nel corso dell’incontro sono state illustrate le necessità, gli obiettivi e le azioni attivate per rispondere alle esigenze. Il tecnico informatico incaricato dell’aggiornamento e dell’implementazione dell’applicativo informatizzato ha illustrato le funzionalità del sistema e le sue potenzialità.

Il servizio di prenotazione telematica degli appuntamenti per l’accesso agli uffici della Prefettura, della Questura e dello Sportello Unico sarà attivo dal 1° luglio 2015 all’indirizzo web www.provincia.asti.gov.it/siamodigitali. Il precedente servizio telematico degli Sportelli Dedalo lascerà perciò il passo al nuovo portale che sarà accessibile anche in modalità self service da parte dei Cittadini di Paesi terzi, i quali potranno accedervi oltre che da computer anche da smartphone e tablet. Gli appuntamenti già fissati con il servizio Dedalo si concluderanno con il mese di luglio; perciò si prevede una finestra temporale di un mese per transitare da un sistema all’altro.

Il portale fornisce anche informazioni e risposte a domande.

Il progetto è anche venuto incontro alla forte esigenza di mediazione linguistico culturale ed è stato apprezzato, in particolare, l’intervento dei mediatori nelle scuole dell’obbligo.

 

Asti,  29  giugno 2015

 
 
 
Pubblicato il :

 Procedura di conciliazione per la Cooperativa Sociale “Agorà Piemonte”

Nella mattinata del 19 giugno 2015, nella Sede della Prefettura, si è svolta la procedura di conciliazione, prevista dalle vigenti normative in materia di servizi pubblici essenziali, tra la Cooperativa Sociale “Agorà Piemonte”, esercente servizi di assistenza in una residenza per anziani di Castelnuovo Don Bosco, e le Organizzazioni Sindacali FP – CGIL, CISL Funzione Pubblica e UIL - TuCS.
La vertenza concerneva le modalità di erogazione degli stipendi e la regolarità dei versamenti previdenziali integrativi nei confronti dei Lavoratori dell’Azienda.
A seguito di un’ampia discussione, le parti hanno considerato esperita con esito favorevole la procedura.
 
Asti,  19 giugno 2015

Pubblicato il :

 Riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica

Nella mattinata del 17 giugno 2015, nella Sede della Prefettura, si è tenuta una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduta dal Vice Prefetto Reggente dott. Paolo Ponta.

All’incontro, oltre ai Vertici provinciali delle Forze di Polizia, hanno partecipato il Sindaco di Asti avv. Fabrizio Brignolo e il Presidente della Provincia f.f. e Sindaco di Canelli dott. Marco Gabusi, accompagnati dai Comandanti dei rispettivi Corpi di Polizia Locale, nonché il Sindaco di Calosso dott. Giuseppe Ugonia.

Durante la riunione sono state approfondite le seguenti tematiche:
 
  • Situazione della sicurezza nel territorio del Comune di Asti, con particolare riguardo alla messa in opera condivisa di nuovi impianti di videosorveglianza;
  • Situazione della sicurezza nel territorio del Comune di Calosso, con particolare riguardo al contrasto dei furti in abitazione;
  • Situazione della sicurezza nel territorio del Comune di Canelli, con particolare riguardo alla presenza irregolare di cittadini stranieri, comunitari e non, nel periodo interessato dalla vendemmia.
 

Asti,  18 giugno 2015

 
 
 
Pubblicato il :

 Procedura di estrazione a sorte di revisori dei conti

Il giorno 19 giugno prossimo alle ore 11, si terrà in Prefettura, in seduta pubblica, l’estrazione a sorte  del revisore dei conti dei comuni di Castagnole delle Lanze e Moransengo  e dell’Unione dei Colli del Monferrato.
La scelta verrà effettuata, con procedura informatizzata, nell’ambito degli iscritti nell’apposito elenco predisposto dal Ministero dell’Interno, in applicazione del regolamento ministeriale n. 23 del 15 febbraio 2012.

 

Asti , 17 giugno 2015
Pubblicato il :

 Ricorrenza dell’anniversario della proclamazione della Repubblica

La Prefettura di Asti, unitamente al Comune di Asti e alla Provincia, ha organizzato la Cerimonia celebrativa del 69° Anniversario della proclamazione della Repubblica, che ha avuto luogo martedì mattina 2 giugno 2015, alla presenza di tutte le Autorità civili, militari e religiose, dei Sindaci dei Comuni della provincia e dei rappresentanti  delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma e del Volontariato.

Nella stessa mattinata si è proceduto alla consegna delle onorificenze dell’Ordine “al Merito della Repubblica Italiana” a cittadini della provincia che si sono distinti nel settore economico, sociale, culturale ed artistico.

Sono stati insigniti dell’Onorificenza di Cavaliere :

-         il Col. dr. Michele Vendola, Comandante Provinciale della Guardia di Finanza;

-         la dr.ssa Fiorella Colangelo, Dirigente della Polizia Stradale di Asti;

-         Dr. Alberto Ivaldi, Direttore Provinciale del Lavoro di Asti;

-      M.A. Luciano Canonico, Comandante della Stazione Carabinieri di Castagnole delle Lanze;

-        Dr. Mario Bianco, Presidente del Comitato locale della Croce Rossa di Canelli;

-      App. Sc. Mario Luciano Angelini, in servizio presso la Compagnia Carabinieri di Canelli;

-        Sig.  Angelo Fragale, pensionato, già Ispettore superiore della Polizia di Stato;

-   Sig. Serafino Voglino, pensionato, già in servizio presso l’Amministrazione Provinciale.

Nell’occasione sono state anche consegnate le Medaglie d’Onore concesse dal Capo dello Stato a due cittadini deportati ed internati nei campi di concentramento nazisti, durante il secondo conflitto mondiale, i Sigg. Giovanni Battista Calvi e Domenico Monticone , e ai familiari degli ex deportati non più in vita Sigg.  Roberto Arucci, Aldo Bollino e Antonino Gallizzi.

La cerimonia è stata seguita da numerosi cittadini, che hanno potuto apprezzare le applaudite esibizioni musicali della Banda Cittadina “Cotti” di Asti, della Fanfara della Sezione “Lavezzeri” di Asti dell’Associazione Nazionale Bersaglieri e del Coro dei Bambini “Note Colorate” di Asti.

La solennità della Festa della Repubblica è stata ulteriormente sottolineata dalla presenza della campionessa astigiana di equitazione Valentina Truppa, appartenente al Gruppo Sportivo Carabinieri, che ha recato la Bandiera Nazionale accompagnata dai Maratoneti della Città di Asti, e dallo spettacolare dispiegamento del Tricolore sul Palazzo del Comune ad opera di una squadra di specialisti dei Vigili del Fuoco.

 

Palazzo del Governo,  4  giugno 2015.

 
 
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
 
 
Pubblicato il :

 Programma della cerimonia di Anniversario della proclamazione della Repubblica

La Prefettura di Asti, unitamente al Comune di Asti e alla Provincia, organizza la Cerimonia celebrativa del 69° Anniversario della proclamazione della Repubblica, che avrà  luogo nella  mattinata di domani  2 giugno 2015.

La manifestazione si svolgerà secondo il seguente programma:

ore 10,30      Piazza San Secondo

Alzabandiera alla presenza dei picchetti armati delle Forze armate e di Polizia, delle rappresentanze della Croce Rossa Italiana e delle Associazioni Combattentistiche, d’Arma e di Protezione Civile

Parteciperanno la Banda Citta di Asti “ G. Cotti”, la Fanfara dei Bersaglieri e il coro dei bambini "Note colorate" di Asti.

A seguire:     Consegna dei Diplomi delle Onorificenze dell’Ordine “ Al merito della Repubblica Italiana” e delle Medaglie d’Onore a militari e civili deportati ed internati nei campi di concentramento nazisti e destinati al lavoro coatto.

 

Ore 17,30    Cerimonia dell’Ammaina Bandiera

 

 

Asti, 1 giugno 2015
Pubblicato il :

 
Torna su