Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Asti

NOTIZIE

 

 Cerimonia di consegna delle Medaglie d'Onore in occasione del Giorno della Memoria

Nella mattinata odierna, in occasione della ricorrenza del "Giorno della Memoria", si è tenuta, presso il Teatro Alfieri di Asti, la prevista cerimonia di consegna delle Medaglie d'Onore conferite dal Presidente della Repubblica ai cittadini italiani, militari e civili, deportati e internati nei campi di concentramento nazisti durante il secondo conflitto mondiale e destinati al lavoro coatto per l'economia di guerra durante il secondo conflitto mondiale.
L'iniziativa, come di consueto, è stata realizzata d'intesa con il Comune, la Provincia e l'Ufficio Scolastico Territoriale, e ha goduto del sostegno e della collaborazione dell'Unione Industriale, della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, dell'ISRAT e del Circolo Filarmonico Astigiano.
Il Prefetto di Asti, Paolo Formicola, unitamente al Presidente del Consiglio Comunale di Asti, Maria Ferlisi, e ai Sindaci di Canelli, Marco Gabusi, e Cantarana, Roberta Franco, ha consegnato i riconoscimenti ai familiari di Salvatore Cornacchione, Giovanni Lazzarino e Angelo Martinetti, non più in vita.
All'evento, presentato da Pierluigi Berta, con la collaborazione artistica di Patrizia Camatel del Teatro degli Acerbi, hanno presenziato le Autorità religiose, civili e militari del territorio, oltre ad una rappresentanza degli studenti delle scuole secondarie di 1° e 2° grado di Asti e provincia.
L'iniziativa - che si è aperta con la toccante presentazione di alcuni lavori realizzati dai giovani delle scuole astigiane sui temi del valore e dell'importanza che riveste la memoria nella vita individuale e nella società, dell'oblio e della dimenticanza, della negazione o rimozione delle memorie individuali e collettive - è stata ulteriormente valorizzata dalla lezione concerto " La musica del popolo ebraico: il Klezmer e la canzone Yiddish " - proposta dal Circolo Filarmonico Astigiano ed eseguita da Maria Teresa Milano & Ensemble Miskalè - che ha saputo coinvolgere ed emozionare tutti i presenti.

 

 

Asti, 27 gennaio 2017
 
   
Giorno della memoria 2017 Giorno della memoria 2017
Giorno della memoria 2017 Giorno della memoria 2017
Giorno della memoria 2017 Giorno della memoria 2017
Giorno della memoria 2017  
   
Pubblicato il :

 Riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica

In data odierna si è tenuta in Prefettura una seduta del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica.

Nel corso della riunione, è stata approfondita la tematica del controllo e dell'allontanamento dal territorio nazionale degli stranieri irregolari, attività di particolare rilievo nell'ambito della più generale azione di prevenzione e contrasto da porre in essere a fronte di una crescente pressione migratoria e di uno scenario internazionale connotato da instabilità e da minacce.

A tale riguardo, anche alla luce di recenti direttive ministeriali che dispongono il massimo impulso all'attività di rintraccio di stranieri in posizione irregolare, è stata stabilita l'intensificazione dei servizi di contrasto, da realizzarsi con il concorso di tutte le Forze dell'Ordine e dei Corpi di Polizia Locale, anche tenuto conto dei possibili riflessi dell'immigrazione clandestina su fenomeni di sfruttamento e di inquinamento dell'economia legale, talora collegati a forme di criminalità organizzata.

L'incontro è proseguito con un approfondimento della situazione di alcuni esercizi pubblici operanti in Asti, relativamente ai quali, anche all'esito di specifici Tavoli tecnici tenutisi in Questura, il Comitato ha convenuto sulla necessità di una intensificazione dell'attività di controllo, mediante la programmazione di servizi mirati, finalizzati al monitoraggio di eventuali irregolarità e, più in generale, alla verifica delle condizioni di sicurezza. Al fine di ottimizzare le risorse disponibili e di approfondire adeguatamente ogni aspetto di interesse, si è deciso che tale attività venga effettuata con il concorso di tutte le Forze dell'Ordine, della Polizia Locale di Asti, dei Vigili del Fuoco e dell'A.S.L., previe intese in sede di Tavolo tecnico convocato dal Questore.

Nel prosieguo della seduta, nell'ambito dell'attività del Comitato finalizzata a supportare dal punto di vista tecnico le Amministrazioni locali nella realizzazione di impianti di videosorveglianza comunale, è stato esaminato il progetto presentato dal Sindaco di San Giorgio Scarampi, relativamente al quale il consesso, oltre a rendere il relativo parere tecnico, ha espresso apprezzamento per lo sforzo finanziario sostenuto dal Comune.

 

Asti, 24 gennaio 2017           
Pubblicato il :

 Cerimonia del 'Giorno della Memoria"

Il 27 gennaio 2017, presso il Teatro Alfieri di Asti, a partire dalle ore 9,30, in occasione della ricorrenza del "Giorno della Memoria", il Prefetto di Asti, Paolo Formicola, unitamente ai Sindaci di Asti, Fabrizio Brignolo, di Canelli, Marco Gabusi, e di Cantarana, Roberta Franco, consegnerà le Medaglie d'Onore conferite dal Presidente della Repubblica ai cittadini italiani, militari e civili, deportati e internati nei campi di concentramento nazisti destinati al lavoro coatto per l'economia di guerra durante il secondo conflitto mondiale.
La cerimonia, come di consueto, è stata realizzata d'intesa con il Comune, la Provincia e l'Ufficio Scolastico Territoriale grazie al sostegno e alla collaborazione dell'Unione Industriale, della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, dell'ISRAT e del Circolo Filarmonico Astigiano.
I riconoscimenti, quest'anno, saranno consegnati ai familiari di Salvatore Cornacchione, Giovanni Lazzarino e Angelo Martinetti, non più in vita.
All'evento, che sarà presentato da Pierluigi Berta con la collaborazione artistica di Patrizia Camatel del Teatro degli Acerbi, parteciperanno tutte le Istituzioni cittadine e una rappresentanza degli studenti delle scuole secondarie di 1° e 2° grado di Asti e provincia.
Nel corso della cerimonia, verranno anche proposti alcuni lavori realizzati dai giovani delle scuole astigiane sul valore e l'importanza che riveste la memoria sia nella vita individuale che nella società, sul tema dell'oblio e della dimenticanza, sulla negazione o rimozione delle memorie individuali e collettive.
La giornata verrà infine impreziosita dalla lezione concerto " La musica del popolo ebraico: il Klezmer e la canzone Yiddish ", proposta dal Circolo Filarmonico Astigiano ed eseguita da Maria Teresa Milano & Ensemble Miskalè.

 

Asti, 23 gennaio 2017
Pubblicato il :

 Incontro con il Comandante Regionale della Guardia di Finanza

Questa mattina, il Prefetto di Asti, Paolo Formicola, ha incontrato in Prefettura il Generale di Divisione Fabio Contini, Comandante Regionale della Guardia di Finanza.
Nel corso dell'incontro, a cui ha preso parte anche il Colonnello Michele Vendola, Comandante Provinciale del Corpo, è stata ribadita l'importanza delle iniziative di prevenzione e contrasto alla criminalità economico - finanziaria ed è stato condiviso l'impegno, nell'ambito dell'attività di coordinamento delle Forze di Polizia, alla valorizzazione delle significative e molteplici competenze del Corpo della Guardia di Finanza.

 

Asti, 17 gennaio 2017

 

 
Questa mattina, il Prefetto di Asti, Paolo Formicola, ha incontrato in Prefettura il Generale di Divisione Fabio Contini, Comandante Regionale della Guardia di Finanza.
 
Pubblicato il :

 Procedura di estrazione a sorte dei revisori dei conti

Il giorno 19 gennaio prossimo alle ore 11, si terrà in Prefettura, in seduta pubblica, l'estrazione a sorte dei revisori dei conti dei comuni di Castell'Alfero e San Giorgio Scarampi .
La scelta verrà effettuata, con procedura informatizzata, nell'ambito degli iscritti nell'apposito elenco predisposto dal Ministero dell'Interno, in applicazione del regolamento ministeriale n. 23 del 15 febbraio 2012.

 

Asti , 12 gennaio 2017
Pubblicato il :

 
Torna su