Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Ancona

NOTIZIE

 

 Riunione Comitato provinciale Ordine e sicurezza pubblica: misure prossime festività pasquali

Il Prefetto di Ancona Antonio D'Acunto ha presieduto, in data odierna, presso il Palazzo del Governo, una riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica.

Alla riunione hanno partecipato i vertici delle Forze di Polizia, i Dirigenti della Polizia Ferroviaria e Stradale, il Vice Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, il Vice Comandante della Capitaneria di Porto, un rappresentante dell'Autorità di sistema portuale, il Presidente della Provincia , l'Assessore alla sicurezza del comune di Ancona e i vertici dell'aliquota di militari assegnati al territorio provinciale.

Nel corso dell'incontro è stata svolta un' approfondita analisi della situazione della sicurezza nel territorio provinciale, al fine di garantire l'ordinato e sereno svolgimento delle prossime festività pasquali e del periodo immediatamente successivo del 25 aprile e 1° maggio.

Il Prefetto ha invitato le Forze dell'Ordine a rafforzare il sistema di sicurezza per le cerimonie religiose previste sul territorio, anche in chiave di prevenzione antiterrorismo.

Verranno al riguardo pianificati servizi di vigilanza e controllo degli obiettivi sensibili, con particolare attenzione ai luoghi connotati da superiore afflusso di persone, quali le aree ove sono ubicate chiese, santuari e i luoghi di culto.

Analoga attenzione verrà destinata al Porto di Ancona ove, nel periodo in considerazione, è previsto l'incremento del traffico di passeggeri.

Verranno intensificati, altresì i controlli stradali nel capoluogo, nonché sull'autostrada A14 e su tutte le principali arterie che collegano la città di Ancona con le zone costiere.

Nelle stazioni ferroviarie e sui treni sono previsti controlli sui passeggeri e sui bagagli anche con l'ausilio di unità cinofile.

I rappresentanti delle Forze dell'Ordine hanno assicurato una intensificazione dei servizi di controllo del territorio anche con riguardo ai reati predatori. In merito, dai dati acquisiti, ancorché provvisori, relativi al 1° trimestre dell'anno corrente, si riscontra una flessione dei fenomeni delittuosi, rispetto al periodo corrispondente dello scorso anno ( totale delitti n. 2524 rispetto a n. 3117) .

Nel concorso per il controllo del territorio, potrà essere impiegata l'aliquota di militari, pari a 15 unità, il cui apporto si è nel tempo confermato valido.

Ancona, 11 aprile 2019

L'ADDETTO STAMPA

Pubblicato il :

 Cerimonia celebrativa del 167° Anniversario della fondazione della Polizia

Il Prefetto di Ancona Antonio D'Acunto partecipa, oggi, alla cerimonia celebrativa del 167° Anniversario della fondazione della Polizia in programma in Piazza Roma.

Il Prefetto, unitamente al Questore, alle ore 8,30, ha deposto una corona di alloro alla lapide in memoria dei caduti della Polizia di Stato, presso la Questura di Ancona.

Ancona, 10 aprile 2019

L'ADDETTO STAMPA
 
 
Pubblicato il :

 Convocazione per domani del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica per le prossime festività pasquali

Il Prefetto di Ancona Antonio D'Acunto ha convocato per giovedì 11 aprile alle ore 10.30 una riunione di Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica per l'analisi della situazione di ordine e sicurezza nel territorio di Ancona e provincia durante le festività pasquali.

 

                                                        L'ADDETTO STAMPA

 

Pubblicato il :

 Visita Presidente Consiglio Ministri Conte e Ministro Toninelli ai cantieri Quadrilatero (Borgo Tufico, Fraz. di Fabriano)

Il Prefetto di Ancona Antonio D'Acunto ha accolto, oggi, il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte e il Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Danilo Toninelli in visita al campo base del cantiere della strada di collegamento Perugia -Ancona, in località Borgo Tufico in Fabriano (AN).

Erano presenti, altresì, i Presidenti della regione Marche e Umbria, il Sindaco di Fabriano, il Prefetto di Perugia e i Sindaci dei comuni marchigiani e umbri interessati dalla importante infrastruttura viaria.

Il Presidente del Consiglio e il Ministro hanno incontrato i vertici di ANAS e di Quadrilatero S.p.A., nonché rappresentanze delle maestranze e delle ditte creditrici, manifestando l'impegno per una rapida ripresa dei lavori.

Il Prefetto di Ancona, nel corso della visita, ha rappresentato l'importanza del completamento dell'arteria stradale per lo sviluppo del territorio e dell'economia della Regione.

Ancona, 4 aprile 2019                                      

L'ADDETTO STAMPA
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Pubblicato il :

 Visita Presidente Consiglio Ministri Prof. Conte ai cantieri Quadrilatero

Nella giornata di domani 4 aprile 2019, alle ore 11, 45, il Presidente del Consiglio dei Ministri Prof. Giuseppe Conte farà visita ai cantieri della Quadrilatero a Borgo Tufico, nel Comune di Fabriano.

Sarà accompagnato dal Prefetto di Ancona Antonio D'Acunto.

I giornalisti che volessero accreditarsi dovranno inviare una mail dettagliata con i dati anagrafici completi, testata, numero di tessera di iscrizione all'Albo ed estremi di un documento di identità valido e un recapito telefonico alla Prefettura di Ancona ( segreteriaprefetto.pref_ancona(at)interno.it )

Pubblicato il :

 
Torna su