Logo


Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Alessandria

NOTIZIE

 

 Emergenza maltempo - ringraziamenti

Con parole davvero sincere e non di circostanza, ritengo doveroso ringraziare tutte le molteplici componenti del sistema di protezione civile, istituzionale e di volontariato, che in occasione della particolare criticità dovuta agli avversi eventi atmosferici della scorsa settimana hanno efficacemente cooperato per garantire la sicurezza dei cittadini e limitare i danni a persone e cose.


Grazie all’attività di previsione svolta fin dal pomeriggio di domenica ed al grande impegno profuso da tutte le articolazioni del sistema, nella sua componente sia statale, rafforzata dal concorso dei militari dell’Esercito, che regionale e provinciale, professionale e di volontariato, è stato possibile gestire al meglio, tramite l’operatività dei COM, una dura situazione di emergenza, che ha colpito gran parte del territorio provinciale, nel rispetto delle priorità e nonostante alcuni profili di criticità che ancora residuano.


Un particolare ringraziamento rivolgo alle Forze dell’Ordine per la duttile, importantissima azione svolta con alto senso del dovere e straordinaria abnegazione, declinatasi a seconda delle varie esigenze man mano presentatesi, in ausilio e salvataggio delle persone, monitoraggio e presidio degli ambiti di rischio, con particolare riferimento alla viabilità ed alla tutela dei beni con interventi di antisciacallaggio.


Esprimo, inoltre, un sentito apprezzamento al Corpo Provinciale dei Vigili del Fuoco, che si è distinto per aver contribuito con la consueta dedizione ed elevata professionalità a conseguire il buon esito delle operazioni di soccorso, sia durante gli eventi sia nelle fasi successive di supporto per la verifica dei dissesti.


Grazie di cuore alla neo-Presidente della Provincia, immediatamente presente ed operativa, e ai Sindaci dei territori coinvolti, che impegnandosi in prima persona nell’azione di soccorso, insieme ai propri collaboratori e alle rispettive comunità, tra cui tanti giovani, con spirito di solidarietà e grande senso di responsabilità hanno consentito di affrontare difficoltà e disagi con ammirevole dignità, contribuendo ad evitare momenti di panico e isterismo diffusi.


E, ancora, non posso sottacere e quindi plaudire il decisivo contributo fornito dalle numerosissime donne e  uomini del Volontariato di Protezione Civile e del Corpo degli Anti Incendio Boschivo regionali, provenienti dai vari Coordinamenti Provinciali, che - validamente coordinati dalla Provincia - hanno messo al servizio delle popolazioni  tempo, energie, competenze e calore umano, svolgendo un lavoro estremamente proficuo ed apprezzato da tutti.


Di fronte ad un evento di elevata criticità, una bella dimostrazione della capacità dello Stato, degli Enti locali e della Società civile di fare sistema operando in sinergia, testimonianza di coesione istituzionale e sociale in grado di spegnere sul nascere i cenni di polemica, invero episodici.
 

Vanno in questa direzione la disponibilità dell’Ordine degli Ingegneri e degli Architetti di collaborare con le amministrazioni locali per le verifiche statiche e l’apprezzabile iniziativa della Camera di Commercio di Alessandria rivolta agli Istituti Bancari e Fondazioni del territorio, intesa a fornire ogni possibile supporto in termini di agevolazioni finanziarie ed incentivi alle imprese ed attività economiche colpite dagli eventi alluvionali, onde assicurarne un rapido ritorno alla normale operatività.

 

Alessandria, 22 ottobre 2014
                                                       

IL PREFETTO
 (Tafuri)

 

Pubblicato il :

 
Torna su